La MiniTransat e' la regata principale del circuito di Classe650. Un vero e proprio Campionato del Mondo riservato ai migliori 84 skipper al mondo che si corre ogni anno dispari dal 1977 in solitario e senza assistenza esterna (vietati i contatti con telefoni Gsm e satellitari). La sicurezza e' garantita con le chiamate giornaliere tramite VHF alle barche assistenza che seguono la regata con equipaggi preparati. La balise di cui ogni imbarcazione e' dotata inviano la posizione ogni 15 minuti con velocita', direzione e miglia mancanti all'arrivo.




www.minitransat.fr

- From September 9th to 19th: Mandatory attendance for all the minis at Port Rhu in Douarnenez (security checks, briefings, medical matters...)
- Sunday September 13th: Prologue "Tout Commence en Finistere"
- Saturday September 19th: Start of the Mini Transat Iles de Guadeloupe around 3.30 p.m.
- From Sunday September 27th: ETA of the first competitors in the Marina Lanzarote
- Friday October 9th: First leg prize giving
- From 23rd to 31st October: Mandatory attendance in Lanzarote for the skippers (security checks, briefings...)
- Saturday October 31st: Start of the second leg
- From Saturday November 14th: ETA of the first competitors in Pointe-a'-Pitre
- Saturday November 28th: Second leg prize giving
- December 2015: Mini Transat Iles de Guadeloupe prize giving at the Nautic boat show in Paris



VIDEO PRESENTAZIONE 2015



Questo evento internazionale, per certi aspetti "estremo" (le vittime non sono mancate nel corso degli anni), richiama ogni anno nuovi velisti (circa 300) da ogni parte del mondo con differenti background velici e ingegneristici.

Attraversare l'oceano su una imbarcazione lunga sei metro e mezzo contro i migliori atleti al modno e' un impegno personale al 100%. Obbliga ogni atleta a prendere il proprio destino in  mano e andare oltre ogni limite: "in mezzo all'oceano si puo' contare solo su se stessi, sulla propria imbarcazione e su una motivazione al 100%".

LA BALISE SATELLITARE ha reso possibile "fare il tifo" da terra ed ha avvicinato letteralmente il grande pubblico potendo seguire la regata anche da terra con un computer. L'applicazione denominata Tracker GPS e' diventata un vero strumento di comunicazione che unito alle diverse strategie di regata di ogni imbarcazione permette di seguire l'intera flotta di ministi durante tutta la regata 24h.
In questi eventi la comunicazione inizia a terra e prosegue in mare.



ITA1861MM e' equipaggiato con Tracker della SPOT che si attiva con un semplice LINK sul sito Internet dello skipper per monitorare non solo la regata ma anche gli allenamenti, trasferimenti e trasporti via terra !
La Transat e' un evento comunicativo di due anni che parte dalla selezione per rientrare nei TOP 84, alla premiazioine al Solone di Parigi passando per ogni singolo evento. Siano essi regate o fasi di preparazione di giorno come di notte, con la piatta e con la tempesta ogni giorno della settimana da sfruttare al 100%.

BILANCIO COMUNICAZIONE TRANSAT (http://www.minitransat.fr/?telechargement=bilan)

Dalla Transat escono i migliori talenti velici del mondo che saliranno di categoria per timonare e gestire i Grandi Team della Vela: BMW Oracle, Volvo Ocean, Americas Cup, Vendee Globe, Barcellona World Race (ogni quattro anni).

Solo i migliori raggiungono il TOP della Vela Mondiale sia in solitario ma anche in doppio.Traguardi non impossibili con il TEAM ITA1861MM.

VENDEE GLOBE 2016 SOLITARIO



BARCELLONA WORLD RACE 2020 IN DOPPIO







LA SELEZIONE DEGLI SKIPPER

Il circuito internazionale di Classe650 con regate in tutta Europa, principalmente nel Mediterraneo e in Atlantico (Italia, Francia, Spagna, Inghilterra) e una verifica in solitario e senza assistenza di oltre 10 giorni chiamata 1000 MIGLIA di qualifica.

La World Ranking del circuito e' scaricabile sul sito di Classe Francese: http://www.claassemini.com/?mode=classement

IN Italia ogni anno viene organizzato dalla Classe650Italia in collaborazione con la Federazione Italiana Vela il Campionato Italiano Mini650 che vede impegnate circa 40 imbarcazioni ad ogni prova ed essendo valevole per la World Ranking Lista partecipano anche skipper stranieri innalzando notevolmente il livello delle competizioni.

VIDEO STAGIONE INTERNAZIONALE 2012



LA QUALIFICA DI 1000 MIGLIA

L'ultima prova selettiva e' la qualifica di 1000 miglia (circa 2000 Km e 10/12 giorni di navigazione) che deve essere effettuata in solitario e senza assistenza con la stessa imbarcazione con cui verra' corsa la Transat.
L'unico vincolo imposto dalla ClasseMini650 in accordo con ISAF, il Coni, le Federazioni Nazioknali e le autorita' marittime e' il percorso delimitato da Gate obbligatori. Tra i cancelli la rotta e' libera come anche il punto di inizio e il tempo limite.

Nessuno stop e' ammesso se non per Avviso di Burrasca superiore ad un Forza 8



VIDEO TRAINING @LA SPEZIA

IL CIRCUITO INTERNAZIONALE

che si disputa principalmente nella Francia Atlantica e' molto tecnico e difficile poiche' gli skipper sono al 90% professionisti e le condizioni oceaniche sono molto impegnative per lo stress imposto ai materiali sollecitati dalle forti velocita' che raggiungono le imbarcazioni spinte da forti venti e onde "oceaniche".

Tra le prove piu' impegnative e selettive del Circuito:

il MiniFastnet che raggiunge il leggendario scoglio irlandese con partenza e arrivo da Douarnenez a giugno per un totale di 700 miglia tra la Bretagna, Inghilterra e Irlanda.

La Transgascogne che si corre sullo stesso percorso della prima tappa della Transat (Golfi di Guascogna) tra Port Bourgenay (Les Sables D'Olone) e Luanco (Spagna). Quest'ultima prova prima della Transat e' l'ultimo vero test per materiali e per gli skipper in condizioni Oceaniche. Tra i primi dieci arrivati s'e' sempre il vincitore della Transat.

La MiniBarcellona, La Valencia e il Gran Premio d'Italia sono le prove piu' impegnative del circuito in Mediterraneo.

LINK CALENDARIO INTERNAZIONALE 2015: http://www.classemini.com/?mode=calendrier

IL CAMPIONATO ITALIANO 2015

disputato su 5 competizioni con durata variabile da 2 fino a 8 giorni (lunghezza da 150 fino a 600 miglia), dove le boe sono vere e proprie isole con partenza dalle citta' di:

- LA SPEZIA
 - TALAMONE
- GENOVA
- CAGLIARI

e con la preziosa collaborazione degli Yacht Club e della Capitaneria di Porto

Durante le stazze (4 giorni) le imbarcazioni vengone messe a disposizione dei giudici dalle 9 alle 18 mentre gli skipper sono impegnati nello studio della Meteo, nella preparazione fisica, negli incontri con la stampa, nelle scuole e con gli sponsor.

LINK CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO 2015: http://www.classemini.it/portale/calendario-regate/

VIDEO VITTORIA CAMPIONATO ITALIANO ITA520MM 2014



VIDEO VITTORIA CAMPIONATO ITALIANO ITA520MM 2013



RASSEGNA STAMPA CAMPIONATO ITALIANO: http://www.andreapendibene.it/IMMAGINI/MEDIA/2014.pdf

 
 
     

 (C) 2017 Andrea Pendibene - PEGASO ITA 883 MM

..:: OFFCOZ ::..